Cosa significa quando il cane ci porge il fianco o il sederino

addestramento cani lecce

Molti proprietari pensano che il proprio cane sia troppo invadente o maleducato quando improvvisamente mentre lo accarezzano gira il sederino o il fianco e cerca di spingerli contro di loro.

Tale comportamento fa parte della serie di cerimoniali di saluto.
I cani lo mettono in atto soprattutto quando ci accovacciamo ad accarezzarli. Si dirigono verso di noi, fanno mezzo giro o un giro completo porgendoci il fianco o il “didietro” e rimangono in un atteggiamento quasi passivo a farsi accarezzare.

“Ci dimostrano in questo modo amicizia, disponibilità e soprattutto fiducia infinita”.

Difatti, la funzione primaria di questo comportamento è la “pacificazione”.

addestramento cani, educazione cinofila, educatori cinofili lecce

Porgendoci il sederino (una parte del corpo così vulnerabile), e allontanando da noi i denti, con i quali di solito si sferra l’attacco, ci vogliono appunto mostrare che non intendono attaccare ma che si fidano di noi.

I maschi mostrano lo stesso comportamento, sebbene con lievi modifiche, nei rituali di accoppiamento.
E’ Roger Abrantes, etologo e addestratore di fama internazionale, il primo a catalogare questo tipo di comportamento.
Possiamo trovarne una descrizione dettagliata nel libro “Dog Language”, considerata la bibbia della comunicazione canina.
E’ un comportamento tipico non solo dell’antenato lupo ma anche delle volpi, sebbene quest’ultime non abbiano tanti rituali di “saluto” quanti ne hanno i più sociali cugini lupi e cani.

Barbara Dimitri

www.addestramentodelcane.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.